Tassa sulle emissioni

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

I gestori di impianti di combustione con potenza termica nominale pari o superiore a 50 MW, entro oggi devono effettuare il versamento, a titolo di acconto, della quarta rata trimestrale della tassa sulle emissioni di anidride solforosa (SO2) e di ossidi di azoto (NOx) calcolata sulla base delle emissioni dell’anno precedente; l’imposta dovuta annualmente è di 53,20 euro per ton/anno di SO2 e di 104,84 euro per ton/anno di NOx (Art. 17, commi 29-33, L. n. 449/1997; art. 4, D.P.R. n. 416/2001).

Facebooklinkedin